La tranciatura chimica Ŕ un procedimento di lavorazione tecnologicamente avanzato che si basa sull' asportazione controllata del metallo a mezzo di soluzioni chimiche che
lo dissolvono per un' azione chimico-fisica.
Questo procedimento Ŕ notevolmente vantaggioso per la realizzazione di particolari metallici di altissima precisione con geometrie anche complesse, in una gamma di materiali e spessori ; il tutto anche per produzioni limitate. Questa tecnologia risulta essere molto vantaggiosa nella produzione di lamine SMD
I singoli pezzi sono tenuti legati da appendici/testimoni staccabili manualmente o mediante una taglierina.
I vantaggi della Fototranciatura chimica sono:
PossibilitÓ di lavorare tutti i tipi di metalli con uno spessore minimo di 0,02mm e massimo di 1,50mm.

Altissima precisione nel rispetto delle tolleranze richieste e rapiditÓ di esecuzione del lavoro.

HOME

particolare lamina

Spessore 0.200 mm 

step-up 0.500 mm

Grazie alla perfetta integrazione della tecnologia di Foto tranciatura e Micro taglio laser si possono ottenere lamine SMD con spessori differenziati in metallo